Categoria: tradizione

Identità Golose 2023
ecco a voi la rivoluzione

Al via la diciottesima edizione di Identità Golose

<La storia del passato/ ormai ce l’ha insegnato/ che un popolo affamato/ fa la rivoluziòn…>. Dalla canzone Viva la pappa col pomodoro, sigla de Il giornalino di Gian Burrasca, 1964, proto-serie tv (si chiamava sceneggiato televisivo) cantata e interpretata da Rita Pavone. Adesso la rivoluzione 3.0 non è fatta solo da chi ha fame, ma da chi per lavoro ha …

Anno del Coniglio
speranze di pace

Un altro Capodanno, quello cinese, alimenta speranze e sogni. Inizia domani 22 gennaio l’anno del Coniglio (o della Lepre). I più temerari e i più scettici guardano un attimo indietro e indagano tra le previsioni del 2020, anno del Topo: difficile concordare, se non per il fatto che il Topo, primo segno dello zodiaco, simboleggia l’apertura di un nuovo ciclo. …

Sapessi com’è strano
sentirsi un po’ vegano

Anno nuovo, momento magico per formulare progetti, propositi, intenzioni. Non è un caso che gennaio sia stato scelto come mese vegano. Lo hanno fatto i londinesi Jane Land e Matthew Glover, nel 2014, per cui questa è la decima edizione di Veganuary (sintesi tra vegan e january). L’idea è ottima non solo perché a gennaio si inizia l’anno e si …

Portrait, la nuova vita
del Seminario antico

Più che nel quadrilatero della moda, sembra di essere in un quadrato magico, dove un insieme di prodigi riconfigurano la città a partire dall’interno, da un nucleo protetto. Prodigi visivi, gustativi, e prodigi viventi, perché a ridare vita a un complesso architettonico imponente e sbalorditivo, saldo come un intarsio prezioso nel cuore milanese ma inerte da tempo, è una squadra …

Ancora un giorno
con Re Panettone

C’è ancora un giorno per scoprire i trentadue artigiani che espongono i loro prodotti a Re Panettone, nell’ex-Palazzo del Ghiaccio, in via Piranesi 14, a Milano. Gran folla ma anche grandi spazi; nella bella struttura d’epoca in cui un tempo si pattinava sulla pista ghiacciata (per chi non la conosce, è anche un’occasione per scoprire un pezzo di storia milanese) …