Categoria: Cina

Made in Italy all’estero, bene
il Salon du Fromage a Parigi

Questa mattina, presentando un nuovo accordo tra FieraMilano e l’associazione Ambasciatori del Gusto (da Cracco in Galleria), il sindaco di Milano Giuseppe Sala ha detto una cosa interessante. Parlava di made in Italy nel mondo (settore cibo), quello che loro vorrebbero promuovere anche con questo accordo, e ha fatto l’esempio cinese. In Cina il made in Italy alimentare è famoso …

Per l’Anno della Tigre
si fa festa solo a tavola

Anno della Tigre, salvaci tu. Svanito il legittimo desiderio che il 2022 ci regalasse finalmente un periodo di serenità, le aspettative collettive si trasferiscono sul primo giorno del nuovo anno secondo il calendario cinese (valido anche in altre nazioni Asiatiche), che partirà quest’anno il 1° febbraio: essendo un calendario lunare, la data varia sempre. Purtroppo non si potranno tenere i …

Capodanno in Italia: dove si può
prenotare un cenone last minute

Anche quest’anno la situazione sanitaria ha mandato all’aria tutti i piani per le vacanze: viaggi, ritrovi conviviali, festicciole, tutto ridotto, in parte cancellato, specialmente le cene aziendali. Un danno per gli operatori del settore, una tristezza per tutti. Però si ha comunque voglia di festeggiare e per Capodanno ci si può provare. Chi si sente tranquillo e ha preso tutte …

Aperitivo con film
e il dibattito sì…

Parlare di cibo, scrivere di cibo, guardare foto di cibo. E vedere film che raccontano storie di cibo: quest’ultima opzione è la proposta del Food Film Festival, che da oggi a domenica i volge all’Arena Milano Est, ora sede definitiva del Teatro dei Martinitt. In via Pitteri, estremo Est di Milano (zona Lambrate, una delle periferie che stanno evolvendo e …

La montagna di Griffa
e molte altre storie

Ce ne sono, sono sempre di più: giovani chef che difendono il territorio valorizzandolo nella loro cucina. E in particolare giovani chef di montagna. Seguendo l’esempio luminoso di Norbert Niederkofler, cercano e cucinano le cose meravigliose che vengono prodotte e coltivate, o crescono spontaneamente, nei boschi, nei prati, nei campi. A Identità Golose sta per approdarne uno, Paolo Griffa, che …

Tanti piatti portafortuna
per il Capodanno cinese

Domani è il primo giorno dell’Anno del Bue (o Bufalo, o Toro). La festa di passaggio è quindi stasera: anche noi celebriamo il nostro Capodanno la sera del 31 dicembre, aspettando la mezzanotte. E per un paio di settimane in Cina si festeggia. A Milano ci sono alcune proposte di menu e piatti speciali, che durano qualche giorno. Oltre a …

Se il Bue di Metallo
aiutasse il mondo

Si avvicina il Capodanno cinese. L’anno del Topo, iniziato il 25 gennaio 2020, non è stato clemente con l’umanità, ma adesso abbiamo il vaccino, abbiamo più nozioni e più organizzazione. Perciò guardiamo con fiducia al Bue, o Bufalo, che entrerà in scena il 12 febbraio. In Cina e nelle Chinatown del mondo non c’è gran voglia di festeggiare, ma alla …

Vegetali esotici?
Sono a km zero

Le melanzane di un colore chiaro, lilla, e di forma estremamente allungata, un po’ attorcigliate, così tenere e dolci rispetto alle nostre; i grossi cavoli cinesi o i pak choy, simili a coste giovani ma diversi nel gusto; le okra, dette anche gombo o bamià, secondo il Paese, o anche lady’s fingers, perché sono piccole come dita femminili, e assomigliano …

Anno nuovo: che sia dolce…

Poche righe per augurare a tutti un anno che cancelli, almeno in parte, le brutture di quello passato. Che all’amarezza provata da tutti, qualcuno in forma tragica, altri in diverse sfumature, possa sostituire serenità e un po’ di dolcezza. Per questo, l’immagine è di Matteo Cunsolo, che nel suo negozio La Panetteria – Profumi dal Forno, a Parabiago (Milano), fa …