Categoria: Chef

Spreco alimentare
prevenire si può

Giornata nazionale contro lo spreco alimentare.

Qualche riflessione sulla giornata nazionale contro lo spreco alimentare, che vede oggi grande mobilitazione e dichiarazioni di intenti. La lista delle associazioni, aziende, catene e singoli soggetti che si schierano per promuovere comportamenti etici in questo campo è lunghissima. Ci sono molti dati, e molto dettagliati, sulle dimensioni e le modalità dello spreco in Italia (valore: oltre nove miliardi di …

Prodotti biologici
l’Italia è promossa

Se il bio all’inizio sembrava una moda, adesso è una realtà importante. Sempre più consumatori capiscono che è importante acquistare prodotti sicuri per alimentarsi in modo più sano, sempre più produttori scelgono di adottare i criteri del biologico per la propria attività di coltivatori o allevatori. L’Italia è al terzo posto in Europa per superficie coltivata con il metodo biologico, …

Identità Golose 2023
ecco a voi la rivoluzione

Al via la diciottesima edizione di Identità Golose

<La storia del passato/ ormai ce l’ha insegnato/ che un popolo affamato/ fa la rivoluziòn…>. Dalla canzone Viva la pappa col pomodoro, sigla de Il giornalino di Gian Burrasca, 1964, proto-serie tv (si chiamava sceneggiato televisivo) cantata e interpretata da Rita Pavone. Adesso la rivoluzione 3.0 non è fatta solo da chi ha fame, ma da chi per lavoro ha …

Anno del Coniglio
speranze di pace

Un altro Capodanno, quello cinese, alimenta speranze e sogni. Inizia domani 22 gennaio l’anno del Coniglio (o della Lepre). I più temerari e i più scettici guardano un attimo indietro e indagano tra le previsioni del 2020, anno del Topo: difficile concordare, se non per il fatto che il Topo, primo segno dello zodiaco, simboleggia l’apertura di un nuovo ciclo. …

Portrait, la nuova vita
del Seminario antico

Più che nel quadrilatero della moda, sembra di essere in un quadrato magico, dove un insieme di prodigi riconfigurano la città a partire dall’interno, da un nucleo protetto. Prodigi visivi, gustativi, e prodigi viventi, perché a ridare vita a un complesso architettonico imponente e sbalorditivo, saldo come un intarsio prezioso nel cuore milanese ma inerte da tempo, è una squadra …