Categoria: Cantine

Le serate d’agosto
con “Calici di Stelle”

Tra fine luglio e metà agosto tornano gli appuntamenti di Calici di Stelle, iniziativa del Movimento Turismo del Vino per coniugare vino e cibo del territorio a paesaggi e osservazione del cielo. Una delle ultime serate, e anche la più attesa, è quella del 10 agosto, che in Lombardia si svolge a Retorbido, in provincia di Pavia. L’idea è quella …

Chic nic nel parco a Villa Terzaghi
o le cantine del Buttafuoco Storico

Secondo weekend di maggio, si spera nel bel tempo e, con o senza la scusa di celebrare la mamma, si meditano piccole fughe lecite. Per i milanesi una delle scelte più facili, e anche la più nuova, è lo “chic-nic” a Villa Terzaghi. A Robecco sul Naviglio, pochi chilometri da Milano, la sede dell’associazione Maestro Martino creata da Carlo Cracco …

Attraverso il vino
si vede la vie en rose

Non ha lasciato un buon ricordo l’anno scorso. E di questo non si sa che cosa pensare… Però. Però è necessario aver fiducia, darsi coraggio. Vedere la vita un po’ più in rosa. Un modo c’è, se non ne trovate altri; e anche se li trovate: brindare, all’aperitivo o quando volete, con un rosé. Lo dico per esortare all’ottimismo ma …

Il menu di Luigi Taglienti
a Identità oppure a casa

Riavere Luigi Taglienti a Milano farebbe piacere a tutti  quelli che amano la buona cucina in generale, e in particolare la sua, precisa, leggera, ricca di sapori, apparentemente semplice ma realizzata con tecniche magistrali, sapiente nell’uso delle verdure, mediterranea. Ci pensa Identità Golose a proporci un paio di weekend in sua compagnia. Sabato 20 e domenica 21, sabato 27 e …

Chunk Smoke & Spirits con Mina:
“però, però, se il cibo sa di fumo…”

Torna il delivery di Chunk. Sospeso prima di Natale, il servizio che permette di gustare le specialità del ristorante è di nuovo in funzione. In posizione strategica per quella che prima del lockdown era un luogo della movida milanese, in riva al Naviglio Grande, e avviato poco prima della scorsa estate, Chunk Smoke & Spirits, come dice il nome, ha …

Orto di Jack e Rural Market
la spesa buona arriva a casa

Ce ne siamo dimenticati, semplicemente, e adesso sentirne parlare, o sentirselo proporre, sembra strano. Ma il latte d’asina è noto e apprezzato da secoli e fin da tempi antichissimi è stato usato come alimento, non solo perché è buono, ma perché ha proprietà nutrizionali speciali. Tra quelli prodotti dagli animali è il più simile al latte umano, motivo per cui …

Per studiare a Firenze
meglio capire il Chianti

<’Mmericano? Vieni a studiare a Firenze? Be’, impara a mangiare e bere bene>. Si può riassumere così, con una scherzosa messa in guardia, in realtà un promettente invito, l’accordo siglato a Firenze tra il Consolato degli Stati Uniti e alcuni soggetti istituzionali come il Consorzio del Chianti Classico (la foto è della zona di Radda) e l’Università degli Studi. L’iniziativa …

C’è chi fa presto
a dire Champagne

<Champagne, ty khochesh?>. L’offerta del padrone di casa russo è invitante, ma mentre tendete il calice e osservate la bottiglia il sorriso vi si ferma a metà: non è affatto Champagne, ma uno spumante, prodotto probabilmente in Russia, sicuramente non nell’ omonimo, leggendario territorio francese. Eppure, l’etichetta in caratteri cirillici riporta la scritta “Champagne”. Succede, nella Grande Madre Russia e …

Una bottiglia di vino
per parlare di donne

Difendere la dignità (di tutti, uomini e donne) attraverso un messaggio semplice come un bicchiere di vino. Semplice ma capace di riscaldare, di comunicare. Il messaggio si riferisce alla Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, che è il 25 novembre, e viene lanciato da Miky Degni, Perego&Perego e Simona Tassone. Degni è un artista e designer milanese …

Forme, Wine2Wine, B Open
viaggiare nel gusto in rete

Piccolo itinerario per amanti del cibo e del vino da seguire in rete, oggi e nei prossimi giorni, perché molti contenuti rimarranno visibili sulle piattaforme. Termina oggi Forme, tradizionale appuntamento con i formaggi che di solito veniva ospitato a Bergamo e comprendeva un concorso internazionale (World Cheese Awards). Vero che l’Italia ha una varietà imbattibile di tipologie, gusti, sfumature, ma …