Categoria: Cantine

Una serata al Museo
sedotti da arte e vino

Nutrire la mente con l’arte e con il vino, ottima proposta che viene dal Museo Bagatti Valsecchi di Milano, dove mercoledì 30 novembre parte un’iniziativa dal nome giocoso che rivela già tutto, In arte veritas, e che infatti coniuga le emozioni suscitate dalla fruizione dell’arte e quelle che nascono dalla degustazione di un vino; naturalmente un grande vino, che a …

Splende il Natale
a Grazzano Visconti

Natale è qui da un pezzo. Panettoni, vetrine, allerta sui regali. Ci saranno meno luci e meno eccessi, si compreranno meno cose futili e più cose utili. All’ingresso dell’hotel Park Hyatt, a Milano, un delizioso mini-villaggio natalizio rallegra i bambini e gli adulti che li accompagnano, come un’isola sfavillante nella pioggia e nell’incertezza cittadine. Nostalgia dei Natali luccicanti? Vale la …

Le serate d’agosto
con “Calici di Stelle”

Tra fine luglio e metà agosto tornano gli appuntamenti di Calici di Stelle, iniziativa del Movimento Turismo del Vino per coniugare vino e cibo del territorio a paesaggi e osservazione del cielo. Una delle ultime serate, e anche la più attesa, è quella del 10 agosto, che in Lombardia si svolge a Retorbido, in provincia di Pavia. L’idea è quella …

Chic nic nel parco a Villa Terzaghi
o le cantine del Buttafuoco Storico

Secondo weekend di maggio, si spera nel bel tempo e, con o senza la scusa di celebrare la mamma, si meditano piccole fughe lecite. Per i milanesi una delle scelte più facili, e anche la più nuova, è lo “chic-nic” a Villa Terzaghi. A Robecco sul Naviglio, pochi chilometri da Milano, la sede dell’associazione Maestro Martino creata da Carlo Cracco …

Attraverso il vino
si vede la vie en rose

Non ha lasciato un buon ricordo l’anno scorso. E di questo non si sa che cosa pensare… Però. Però è necessario aver fiducia, darsi coraggio. Vedere la vita un po’ più in rosa. Un modo c’è, se non ne trovate altri; e anche se li trovate: brindare, all’aperitivo o quando volete, con un rosé. Lo dico per esortare all’ottimismo ma …

Il menu di Luigi Taglienti
a Identità oppure a casa

Riavere Luigi Taglienti a Milano farebbe piacere a tutti  quelli che amano la buona cucina in generale, e in particolare la sua, precisa, leggera, ricca di sapori, apparentemente semplice ma realizzata con tecniche magistrali, sapiente nell’uso delle verdure, mediterranea. Ci pensa Identità Golose a proporci un paio di weekend in sua compagnia. Sabato 20 e domenica 21, sabato 27 e …

Chunk Smoke & Spirits con Mina:
“però, però, se il cibo sa di fumo…”

Torna il delivery di Chunk. Sospeso prima di Natale, il servizio che permette di gustare le specialità del ristorante è di nuovo in funzione. In posizione strategica per quella che prima del lockdown era un luogo della movida milanese, in riva al Naviglio Grande, e avviato poco prima della scorsa estate, Chunk Smoke & Spirits, come dice il nome, ha …

Orto di Jack e Rural Market
la spesa buona arriva a casa

Ce ne siamo dimenticati, semplicemente, e adesso sentirne parlare, o sentirselo proporre, sembra strano. Ma il latte d’asina è noto e apprezzato da secoli e fin da tempi antichissimi è stato usato come alimento, non solo perché è buono, ma perché ha proprietà nutrizionali speciali. Tra quelli prodotti dagli animali è il più simile al latte umano, motivo per cui …

Per studiare a Firenze
meglio capire il Chianti

<’Mmericano? Vieni a studiare a Firenze? Be’, impara a mangiare e bere bene>. Si può riassumere così, con una scherzosa messa in guardia, in realtà un promettente invito, l’accordo siglato a Firenze tra il Consolato degli Stati Uniti e alcuni soggetti istituzionali come il Consorzio del Chianti Classico (la foto è della zona di Radda) e l’Università degli Studi. L’iniziativa …

C’è chi fa presto
a dire Champagne

<Champagne, ty khochesh?>. L’offerta del padrone di casa russo è invitante, ma mentre tendete il calice e osservate la bottiglia il sorriso vi si ferma a metà: non è affatto Champagne, ma uno spumante, prodotto probabilmente in Russia, sicuramente non nell’ omonimo, leggendario territorio francese. Eppure, l’etichetta in caratteri cirillici riporta la scritta “Champagne”. Succede, nella Grande Madre Russia e …